Azienda e Cultura Italiana, Barcelona e la Sua Community: Insieme per Creare Valore.®

 

Il 15 aprile 2016, presso l’Istituto di Cultura italiana a Barcellona, si è tenuta la consegna dei premi  alle imprese italiane proclamate per la prima edizione del Premio : Aziende e Cultura italiana, Barcellona e la sua Community: Insieme per creare valore.

La premiazione, insieme ai saluti di apertura degli organizzatori, delle istituzioni locali e italiane dei patrocinatori, ha dato il via al  evento,  Barcellona Italia festival  volto a celebrare la spontanea connessione tra gli italiani e la città di Barcellona.

Un vero e proprio ponte, tuttora, quello che nel tempo si creò tra le due culture, reso possibile grazie anche al vero sentimento che gli italiani nutrono per questa bella città e, dalla sua apertura verso altre culture.

Il Console d’Italia, dottor Stefano Nicoletti e la direttrice dell’Istituto di Cultura italiana, dottoressa Roberta Ferrazza   sono state le  persone di  rappresentanza istituzionale della nostra comunità a Barcellona che hanno accolto il premio.

L’idea del riconoscimento è sorta dalla collaborazione tra I-des e l’Associazione Desyam, con il proposito di offrire punti ed esempi di valore e di successo agli imprenditori italiani presenti e che hanno investito in questa città.

Si è voluto premiare i migliori progetti d’impresa che attraverso la cultura, la creatività e la capacità di sapersi innovare, siano riusciti a dar valore con la propria presenza e ruolo alla città di Barcellona.

Progetti d’impresa, per i quali sono stati determinanti:

-L’integrazione culturale delle due comunità,
-La comunicazione, una leva essenziale affinché ci fosse lo scambio delle conoscenze,
-Saper imparare con umiltà.

Roberta Martin, Presidenta dell’associazione Desyam, ha voluto precisare che questo premio ha un gran valore etico e morale, creato per premiare le imprese che sono riuscite a “farcela” in un contesto socio economico politico e in paese che non era il loro.

Le aziende premiate sono state:

Banco Mediolanum  –  settore: Finanza

Carla G di Barcellona – settore:  Tessile e Moda,

Enisola Sl – settore: Smart City,

Qabiria – settore:  Servizi Terziario,

Tv Boy – settore: Arte e Design,

Buenas Migas – settore: Horeca

Mammafiore – settore: Horeca,

Turin helados – settore Horeca,

Palazzolo – settore: Horeca.

Un riconoscimento speciale  è stato dato a:

–  Libreria  Le Nuvole per essere l’unica libreria italiana a Barcellona,

– Sposaci Barcellona come progetto  giovani imprese.

Ringraziamo in modo particolare tutte le istituzioni, organizzazioni e patrocinatori che hanno collaborato nella realizzazione del Premio, in particolar modo il Consolato d’Italia a Barcellona per la disponibilità e accoglienza del Premio presso l’Istituto di Cultura Italiana e all’ Ajuntament de Barcelona per il grande supporto logistico ed operativo all’ evento Barcelona Italia festival.

La serata è proseguita piacevolmente con la presentazione del progetto editoriale MiniBooks e il libro La scelta della scrittrice italiana Adriana Lopez,  seguito da Pulcinellarium insieme a un  live Music con aperitivo.

0
  Publicaciones Relacionadas

You must be logged in to post a comment.